Giorno 526

Il quotidiano tripudio di sensi vietati per rientrare, drasticamente interrotto dall’istituzione di un senso alternato che in men che non si dica produce, davanti casa, lo stesso passaggio di macchine che c’è sulla tangenziale di Napoli alle otto del mattino. Pretendo, quantomeno, una rotonda a Piazza Chiarino.

Related Posts

Michela Santoro

Aquilana, giornalista dal secolo scorso, oggi HR & Communication Manager. Della mia città amo perfino i mal di pancia. Sono madre di Riccardo e Rocco. Tra gru e betoniere, costruiamo il nostro futuro all'Aquila. E la cosa ci piace un sacco.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: