On the way home

Ma ce la fai a vive da sola in mezzo a sta desolazione? (No, sta a vede’ che so una che le piace soffri’) No perché qua mette proprio paura!… Read more

Va dove ti porta il cane

Il cane ti porta in giro e tu vai. Ti fermi perché lui si ferma, cammini perché lui cammina. Soste infinite ad annusare un centimetro quadrato e tu ti chiedi… Read more

Mom & Dad

E poi ci fu un giorno in cui Dad espresse a Mom il desiderio di restare a casa. Quel giorno Mom sarebbe andata a fare la spesa da sola. Fuori… Read more

It is much worse

Uma, la cana, si ferma su via Garibaldi, all’incrocio con Via Cascina. Stanno salendo due persone di una certa età, visibilmente straniere. Lui indossa un kway fuori misura, blu e… Read more

A spasso con il cane

-Te so jttu che gl’americanu è nu farabbuttu…co quegli capelli pó -E perché gli nostri so’ meglio evvè? -Che te tengo di’, vedemo che combineno ste 5 stelle… -Ah, sci,… Read more

Ritorno al Futuro

-Mamma posso non andare a scuola domani? -Ma è l’ultimo giorno! -Si, ma andiamo tutti a Collemaggio a farci i gavettoni.   Avrei mai potuto negarglielo? Avrei fatto lo stesso… Read more

Ho perso i giorni

  Ho perso i giorni, è vero. È tanto che non sto qui sopra. Continuo ad accumulare storie nella testa, esperienze quotidiane che restano intrappolate nelle dita ché il tempo… Read more

Giorno 536

Una riflessione Delle giornate di festa, mi stupisce il silenzio. Un silenzio interrotto ogni tanto dal gracchiare delle cornacchie o da una macchina che passa. E allora penso che vivere… Read more

Giorno 531. Fabio Iuliano racconta Lithium 48

Giornalista, musicista, blogger, Fabio insegna inglese. Lithium 48 è la sua seconda pubblicazione. Ne abbiamo parlato a casa mia. Insieme abbiamo deciso di pubblicare l’intervista integrale, senza tagli. Ci andava… Read more

Giorno 529

– Ma’, io esco – Si amore. Alle 20.30 a casa, mi raccomando. – Va bene, ciao. – E stai attento! – A cosa, ma’? – Beh, a non entrare… Read more