Pretesti

Sull’autobus di linea L’Aquila- Roma arrivano zaffate di amuchina. Sento l’odore aggredirmi dal retro ma non subito lo identifico. Mi è familiare ma ci metto un po’ a ricostruire nel… Read more

Che razza di madre!

Dolce l’attesa dei baci dei figli rubati sul letto pensando ch’ io dorma. Che razza di madre! Li sento arrivare rallento il respiro mi sforzo nel buio di non sghignazzare.… Read more

ELABORAZIONE DI UN RICORDO

C’era una crema per il viso, la Nutrix, un tubo bianco da 125 ml, col tappo grigio e la scritta bianca Lancome tutta intorno. Ce n’era anche un formato più… Read more

Mia madre sbucciava l’uva

Mia madre sbucciava l’uva, un chicco alla volta. La sbucciava e poi la tagliava in due metà, per togliervi i semini. Le dava fastidio la patina bianca che avvolge gli… Read more

Storia di Adele e Sandro

In diciotto anni di matrimonio, mentre tutti continuavano a nutrire una pur minima speranza, nessun pargolo era arrivato a coronare il desiderio della famiglia Marchini – Del Picciolo.   Quello… Read more

Mi chiamo Rocco e mi sono perduto

Sì, e così! Non so bene quanti giorni sono che nessuno mi trova. Sono certo, però, che mi stiano cercando, mamma, papà, i nonni, gli zii, mio fratello. Lo so… Read more

Ricordando mio padre

Te ne sei andato in sordina, 10 anni fa, a Pesaro, nel momento in cui la tua città non poteva sopportare un altro dolore. Non volevi andartene da casa, è… Read more

13 LUGLIO 2003

Sono rimasta incinta del mio primogenito Riccardo, lontana da casa, su un’isola croata, quando nessuno qui all’Aquila, neanche sapeva che fossi innamorata. Non lo sapeva la mia famiglia, non lo… Read more

UN FIGLIO

Un figlio arriva, un giorno. Si pianta nella tua pancia, nelle tue viscere. Succhia il tuo sangue e cresce, dolcemente, arrotondandoti il cuore prima che i fianchi. Al primo vagito… Read more

Mom & Dad

E poi ci fu un giorno in cui Dad espresse a Mom il desiderio di restare a casa. Quel giorno Mom sarebbe andata a fare la spesa da sola. Fuori… Read more